ARTICOLI TECNICI

Principio della pompa di calore

Come punto di partenza per capire come funziona una pompa di calore, è necessario conoscere il principio fisico fondamentale della trasmissione del calore…

line-leaf

Ibridazione della pompa di calore fotovoltaica

Quando si parla di energie rinnovabili, non c’è dubbio che i primi concetti che vengono in mente sono il solare termico e il fotovoltaico; altri come l’eolico, il geotermico o l’energia mareomotrice, benché conosciuti, sono secondari. Ma tradizionalmente queste due sono state le regine della rinnovabilità…

line-leaf

Metabolismo e ventilazione nelle piscine riscaldate

Il trattamento che è stato fatto finora dei regolamenti e delle normative non è stato molto rigoroso. Sono state adottate soluzioni che, sebbene accettate dalla maggioranza, a volte non sono conformi ai requisiti richiesti. Questo è uno di quei casi, e questa volta, per di più, relativo alla ventilazione dei locali climatizzati…

line-leaf

Condizionamento dell’aria industriale

Le normative sulla climatizzazione e la ventilazione degli ospedali sono ampie, come indica la diversità delle zone da climatizzare e ventilare. Dai corridoi alle sale operatorie, dalle sale parto alle sale visita, … le tipologie e le esigenze sono molto varie e diverse. Fino ad oggi, dove una caratteristica è comune a tutti, la difesa contro la SARS-CoV-2 …

line-leaf

Pompa di calore fotovoltaica

Gli obiettivi globali di decarbonizzazione e di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra prevedono un uso crescente delle energie rinnovabili. Tra queste, l’energia solare fotovoltaica è una fonte di energia che produce elettricità di origine rinnovabile, ottenuta direttamente dalla radiazione solare tramite un dispositivo a semiconduttore chiamato cella fotovoltaica…

line-leaf

Climatizzazione industriale

Il concetto di climatizzazione comprende il controllo termico, igrometrico e i livelli di ventilazione per ridurre la concentrazione di inquinanti, COV, … Come è facile intuire, nell’industria i concetti di comfort termico e igrometrico possono essere complessi da raggiungere. Gli edifici industriali non sono uffici in cui questi parametri sono …

line-leaf

Sistemi di monitoraggio e controllo negli ospedali

KEYTER, in collaborazione con HEATCOOL, affronta questo problema per diversi ospedali. Per questo progetto congiunto, KEYTER ha sviluppato un sistema di controllo appositamente progettato con l’obiettivo di proteggere il personale sanitario e gli altri utenti dell’ospedale nel caso di malattie altamente infettive e di pazienti con problemi al sistema immunitario ricoverati.

line-leaf

Sistemi centralizzati a 2 tubi per il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria

generazione con l’energia aerotermica

Keyter ha organizzato in collaborazione con Uponor, leader nei settori del riscaldamento a pavimento, della geotermia, delle tubazioni multistrato, della climatizzazione invisibile, della termoidraulica e del PEX, un webinar esclusivo.

La pompa di calore reversibile

Come mantenere il contenuto di refrigerante ridotto e garantire una temperatura dell’acqua costante (elevata) a basse temperature esterne.

Sistemi UV-C contro il COVID19 (SARS-CoV-2)

La luce ultravioletta C (UV-C) è stata identificata come uno dei principali ostacoli alla prevenzione delle infezioni aeree da SARS-CoV-2 (COVID19).

Refrigeratori a vite con refrigerante 1234ZE

Nel 2004 i gas fluorurati emessi dall’industria della refrigerazione e del condizionamento dell’aria erano responsabili dell’1,3% del riscaldamento globale, che salirà al 7,9% entro il 2050.

Diverse forme di deumidificazione

La motivazione e la necessità di affrontare il progetto è dovuta al fatto che la maggior parte delle installazioni nel settore dell’edilizia non residenziale hanno un alto carico latente.

Aria condizionata per grandi spazi

Negli ultimi anni, c’è stato un aumento dei requisiti normativi riguardanti la qualità dell’aria interna e il risparmio energetico nei progetti di grandi aree commerciali.

Efficienza climatica negli hotel

In base alla politica europea, gli hotel devono migliorare la loro efficienza energetica e ridurre le emissioni di gas.

GUIDA TECNICA RITE

Guida tecnica 01: Manutenzione degli impianti termici

L’istruzione tecnica IT3 del RITE stabilisce l’obbligo di progettare programmi di manutenzione specifici per gli impianti termici degli edifici, che devono contenere la programmazione delle attività necessarie, nonché la documentazione e le procedure di archiviazione di tutte le azioni preventive e di riparazione che si svolgono in ogni specifico impianto. I programmi di manutenzione, così come le registrazioni in essi previste, consentiranno a terzi di verificare il mantenimento delle prestazioni previste per ogni impianto.

Guida tecnica 02: Procedure per la determinazione dell’efficienza energetica degli impianti di refrigerazione dell’acqua e delle apparecchiature autonome di trattamento dell’aria.

Il presente documento riassume, con criteri eminentemente pratici e applicativi, una guida alla procedura da seguire per la determinazione in situ delle prestazioni operative istantanee delle apparecchiature di refrigerazione più frequentemente presenti negli impianti di condizionamento dei nostri edifici, nello specifico le centrali frigorifere ad acqua e le apparecchiature di raffreddamento dell’aria a ciclo meccanico a compressione, sia reversibili che non reversibili, tenendo esplicitamente conto delle difficoltà insite nella misurazione dei parametri operativi delle apparecchiature di refrigerazione, lontane dalle condizioni di lavoro previste da un banco prova, e una volta integrate nel contesto di un impianto reale e concreto, che le riguarda direttamente.

Guida tecnica 03: Progettazione e calcolo dell’isolamento termico di tubazioni, apparecchi e attrezzature

Il presente documento fornisce i metodi di calcolo e i criteri di dimensionamento standard per la stima dello spessore dell’isolamento da utilizzare nelle apparecchiature e negli elementi degli edifici e degli impianti industriali. I calcoli vengono eseguiti in regime stazionario e in flusso monodimensionale.

Guida tecnica 04: Torri di raffreddamento

Questa guida tecnica si basa sull’attuale situazione spagnola delle torri di raffreddamento negli impianti termici degli edifici, nel senso che sono considerate un fattore di rischio per la diffusione della legionella. Per questo motivo, si registra una significativa diminuzione dell’installazione di queste apparecchiature nel settore edilizio, che porta a una diminuzione dell’efficienza energetica e, di conseguenza, a un maggiore consumo di energia.

Guida tecnica 05: Contabilità dei consumi

Lo scopo di questo documento è quello di stabilire i requisiti che devono essere soddisfatti dagli strumenti di misurazione dei consumi (acqua, energia fornita alla centrale termica ed energia termica utile fornita all’edificio), che devono ospitare gli impianti termici degli edifici, nonché la contabilizzazione di tali consumi, al fine di ottenere un monitoraggio continuo dell’efficienza energetica degli impianti e del loro consumo di acqua calda.

Guida tecnica 06: Acqua calda sanitaria centrale

Lo scopo di questa guida è quello di analizzare gli impianti di produzione centralizzata di acqua calda sanitaria (ACS), dal punto di vista dell’efficienza energetica e della conformità normativa.

MANUALI DI CLIMATIZZAZIONE

Catalogue
Catalogue
Catalogue
Catalogue

VIDEO

Principio della pompa di calore

RITE in 30 minuti

Sistemi di supervisione e controllo ospedaliero

Sistemi centralizzati a due tubi per il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria che utilizzano l’Aerotermia

CONTATTO

Come possiamo aiutarvi?

Siete alla ricerca di soluzioni HVAC+R (su misura) o avete domande? Non esitate a contattarci.

MAGGIORI DETTAGLI SU KEYTER

A cosa sei interessato?